Dott.ssa Ilaria Chionetti
 Naturopata, consulente in nutrizione e comportamento alimentare e Giornalista, scrittrice.


Sottotitolo

Articoli di Ilaria

Curati insieme a me, per restare giovane, vivere bene e pił a lungo!

Pubblicato il 27 settembre 2018 alle 06.55


Vogliamo dormire bene? Attenzione a quello che mangiamo!

La sera è il momento della giornata dove quando è possibile ci si concede il meritato relax dopo una lunga e intensa giornata lavorativa; i ritmi frenetici spesso ci fanno saltano i pasti o mangiare di fretta fino ad arrivare alla sera affamati e per placare il senso di appetito, cuciniamo e consumiamo cibi veloci e poco salutari, che finiscono solo per disturbare la digestione e il sonno, facendoci sentire appesantiti una volta a letto.

Vediamo insieme quali sono i cibi da evitare:

Carne rossa – Spesso pensiamo che una bella bistecca di carne rossa sia perfetta da mangiare a fine giornata, soprattutto dopo una giornata lavorativa intensa o meglio ancora dopo un allenamento in palestra. La verità è che la carne rossa è molto difficile da digerire, quindi andrebbe evitata quando si vuole godere al massimo il riposo.

Carboidrati – Chi di noi non è un’amante della pasta? La sera però andrebbe evitata perché i carboidrati, rallentano la nostra digestione e di conseguenza il nostro metabolismo.

Dolci e gelati – Anche se abbiamo sempre considerato i dolci la conclusione ideale di un pasto, di sera andrebbero evitati, perché ricchi di zuccheri con un duplice effetto negativo sull’organismo: da un lato rendono meno efficace e più disturbato il riposo notturno, dall’altro porteranno alla lunga a un indesiderato aumento di peso.

Cereali e yogurt – Cereali e yogurt sono l'ideale per una buona colazione o per uno spuntino sano, ma la sera sarebbe bene scegliere quelli non zuccherati, questo è molto importante per evitare un innalzamento della glicemia che potrebbe disturbare la qualità del sonno rendendolo meno efficace.

Acqua – Prima di dormire potrebbe contrastare l’azione di rallentamento dell’attività renale associata al riposo.

Alcol – Se vogliamo dormire bene, gli alcolici sono sconsigliati, in quanto l’alcol altera il sonno e rende il risveglio difficile, meglio bere una tisana o della semplice acqua per godersi quelle ore di relax.

Articolo Ilaria Chionetti Pininfarina

Categorie: Medicina naturale

Pubblica un commento

Attenzione.

Oops, you forgot something.

Attenzione.

Le parole inserite non corrispondono al testo fornito. Riprova.

0 commenti